Ornella Vanoni

Cantante

BIOGRAFIA

Ornella Vanoni

Cantante

BIOGRAFIA

Ornella Vanoni nasce a Milano il 22 settembre 1934. Si iscrive alla scuola del Piccolo Teatro e incontra Giorgio Strelher che diventa, oltre che il maestro, il suo compagno. Debutta nel 1957 ne I Giacobini di Federico Zardi. Strahler decide di inventare per lei un genere totalmente nuovo che prenderà il titolo di “canzoni della mala”, in buona parte scritte da lui con la collaborazione di Fiorenzo Carpi, Gino Negri e Dario Fo e altri. Con questo repertorio Ornella arriva al Festival dei Due Mondi di Spoleto nel 1959.

L’incontro nel 1960 con Gino Paoli la avvicina alla canzone d’autore e porta a una collaborazione autore-interprete di brani memorabili. Vince il premio S. Genesio come migliore attrice nel 1961 per L’idiota di Achard e La fidanzata del bersagliere di Anton. L’anno successivo verrà chiamata da Garinei Giovannini per portare “Rugantino” anche a New York. Da questo momento ci sono solo musica, dischi, tv e festival. Vince il primo premio insieme a Modugno al Festival di Napoli con Tu sì na cosa grande e vince anche il secondo cantando con Nunzio Gallo la canzone Ammore mio. Partecipa a cinque Sanremo non vincendo mai.

Per qualche anno si trasferisce a Roma e fonda la sua casa discografica Vanilla mentre l’attività musicale prosegue con gli LP a tema,.
È stata insignita delle onorificenze di Commendatore e di Grande Ufficiale.

Il 2008 è l’anno di importanti riconoscimenti: “Premio Milano donna – le donne che hanno fatto grande Milano“, “Premio Marisa Bellisario Speciale alla Carriera“, “Premio Lunezia“. L’anno si chiude con l’uscita del nuovo cd Piu’ di me dove molti dei migliori artisti italiani duettano con lei – in pochi mesi doppio disco di platino e premio WMA 2009 – e a cui segue uno spettacolare concerto a piazza del Duomo dove assistono 40.000 persone. Ancora una prima serata Rai 1 che sbanca auditel e share ed una Tournée di nove mesi che la porta in tutta Italia.

In novembre 2009 l’uscita di un nuovo cd “Più di te” dove interpreta al maschile noti brani dei migliori cantautori presentato in quattro memorabili serate al Blue Note di Milano.
A settembre 2013 pubblica il nuovo album di inediti Meticci (Io mi fermo qui).
Torna in Tour nel 2017, dopo il debutto a fine ottobre sul palco del Piccolo Teatro di Milano, con un nuovo spettacolo, prodotto da Bubba Music, intitolato “La mia storia“.

Ornella Vanoni partecipa al Festival di Sanremo 2018, insieme a Bungaro e Pacifico, con il brano Imparare ad amarsi. Per Ornella Vanoni questa è l’ottava partecipazione al Festival della Canzone Italiana.
Ornella Vanoni, Bungaro e Pacifico vincono il premio Sergio Endrigo “Migliore Interpretazione” e il premio Dopofestival “Baglioni D’Oro” alla migliore canzone secondo i cantanti in gara alla 68° edizione del Festival di Sanremo.
Nel frattempo, il 9 febbraio 2018, esce Un Pugno di Stelle (Sony Music). Una raccolta in 3 CD delle canzoni che hanno accompagnato la vita artistica di Ornella Vanoni. All’interno della raccolta sono presenti due inediti, il primo Imparare ad amarsi il brano presentato al Festival di Sanremo 2018 con Bungaro e Pacifico. Il secondo, Gira in cerchi la vita, è la cover di un brano del cantante e musicista israeliano Idan Raichel.

Resta aggiornato con la newsletter

A.S.C. Production srl
Arte Spettacolo Cultura
via Padre Giuseppe Puglisi 3 90026 Petralia Soprana
Palermo – Italy P.IVA 04743770820 C.F. 95004950820
A.S.C. Production srl
Arte Spettacolo Cultura
via Padre Giuseppe Puglisi 3
90026 Petralia Soprana
Palermo – Italy
P.IVA 04743770820
C.F. 95004950820
A.S.C. Production srl
Arte Spettacolo Cultura
via Padre Giuseppe Puglisi 3
90026 Petralia Soprana
Palermo – Italy
P.IVA 04743770820
C.F. 95004950820
Sito web realizzato da WHIG